COCO FARM 2021

Coco che?

Ok, il nome potrebbe essere di difficile interpretazione e forse starai proprio pensando a che diamine significa questa sigla.

In realtá il progetto coco farm 2021 “messo in piedi” dalla cooperativa delle terre del magra è molto interessante e nell’articolo seguente capirai il perchè!

  • Qui scoprirai qual’è uno dei problemi piú grandi delle nostre spiagge
  • Come abbiamo pensato di risolverlo
  • Chi supporta il nostro progetto

Bhe…

Senza perdere altro tempo iniziamo subito a spiegarti di cosa si tratta

IL PROBLEMA DELLE NOSTRE SPIAGGE

Il litorale sabbioso che si estende da Fiumaretta fino al porto di Carrara, è senza dubbio uno dei posti piú suggestivi dove poter trascorrere fantastiche giornate d’estate e anche, perchè, no piacevoli passeggiate in primavera e autunno

Tuttavia se siete assidui frequentatori del nostro territorio, e avete frequentato le nostre spiagge anche d’inverno e/o primavera vi sarete ( di sicuro) accorti che il paesaggio non è proprio come quello estivo…

Un tronchetto di qua, un albero di lá ed ecco che l’intero litorale sabbioso si è incredibilmente trasformato in una coltre arborea di incredibile volume!

Tronchi..tronchi d’albero ovunque!

E, ovviamente, questi alberi vanno smaltiti cosí come la spiaggia ripristinata prima che arrivi la stagione estiva!

Ecco allora che il territorio, la regione, è costretta a fare grossi sforzi sia fisici che economici per riportare il litorale al suo splendore

Questa situazione si presenta anno dopo anno, in forma ciclica e senza nessuna soluzione.

…..fino al giorno d’oggi….

C’È QUALCHE SOLUZIONE?

Le soluzioni non sono banali ne semplici! Occorre rispettare normative di smaltimento cosí come attivare la grande macchina burocratica!

Ma qualcosa si puó fare. Anzi, la cooperativa ha deciso di fare qualcosa di GRANDE!

A tal proposito ha pensato di realizzare un progetto eco-sostenibile chiamato coco farm 2021

Tale progetto vede le sue fondamenta sullo smaltimento sostenibile degli alberi ( e tronchi d’albero) trasportati dai fiumi Magra e Vara sui nostri litorali sabbiosi

Se stai pensando di bruciare questo materiale, devi sapere che è possibile ma rilasceresti nell’ambiente un ingente quantitá di CO2 .

Dunque lascia che ti dica che si puó far di meglio

Come?

Per esempio stoccando ed utilizzando il legname per alimentare una caldaia capace di produrre calore e da questo energia elettrica

Ma non è finita qui… Il materiale di scarto sará comunque un valido fertilizzante per le nostre pianure e coltivazioni

Niente prodotti chimici, bensí naturali!

CHI SUPPORTA IL NOSTRO PROGETTO

Il nostro progetto è supportato da FAIRBNB una piattaforma innovativa che promuove il turismo sostenibile e soluzioni ad esso associate.

Vi invitiamo a leggere il loro articolo molto dettagliato al riguardo! Ci sono dati numerici, video e anche schemini ( alcuni riportati qui) che di sicuro vi schiariranno l’idee se avete ancora qualche dubbio!

PROGETTI

Nella nostra Cooperativa “non c’è mai pace”. Siamo sempre alla ricerca e allo sviluppo di possibili progetti eco-sostenibili e a migliorare l’anima della nostra cooperativa basata sullo sviluppo sostenibile delle attivitá commerciali circostanti, cosí come al turismo

In questa pagina potrai trovare la lista dei nostri progetti o attivitá inerenti ai principi sopra elencati:

CO.CO FARM 2021

Photo Credit: Fairbnb.coop

Un progetto capace di risolvere un grande problema che affligge le nostre coste e le spiagge. Scopri di piú e clicca qui–> PROGETTO COCOFARM2021

PULIAMO LE SPIAGGE

Le spiagge sono senza dubbio uno dei beni piú preziosi della cooperativa terre del magra. Tutti i soci fondatori sono dei gran amanti del mare, profondamente legati a quest’ultimo dai moltissimi ricorti d’infanza e trascorsi sereni con la famiglia. Amiamo il mare e le spiagge e per questo la nostra cooperativa organizza giornate volte alla cura e alla manutenzione dei nostri litorali.